Quaderni di viaggio, racconti di viaggio dal mondo

[ Home | Profilo | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata? | Opzioni Amministratore

 Tutti i Forum
 VIAGGI, VIAGGIATORI E DINTORNI
 Le discussioni di www.oiggaiv.org
 sogno virtuale

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
alicia Inserito il - 29 maggio 2004 : 23:50:12
non sempre si viaggia fisicamente, talora di notte, raramente di giorno, mete di viaggi immaginari...
talvolta più reali del previsto
dove vi porta la vostra mente?
8   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
rob Inserito il - 04 luglio 2004 : 19:21:07
Il sito di oiggaiv è davvero bello!
io cerco però informazioni, scambio consigli.....
ma scrivere un romanzo è forse troppo impegnativo....
vai avanti tu.....
sono curioso di capirne di più
alicia Inserito il - 27 giugno 2004 : 13:31:06
rob che ne dici di unirti a viaggio d'insieme?
rob Inserito il - 20 giugno 2004 : 11:52:56
Io di viaggi virtuali ne faccio almeno 5 o 6. Prima di ogni viaggio. Cerco addiritura di non immaginare troppo, prima della partenza. Per timore di restare deluso dalla realtà, che non può mai essere all'altezza di aspettative immaginarie così intensamente vissute.

In particolare ho una guida delle Baleri consuamta. Ha più di qualche hanno. Ha perso persino la copertina: tanto è stata letta invano. Che racconta un viaggio in moto fino a Barcellona. Da lì attraverso Valencia. Poi il traghetto per Ibiza. La descrizione delle spiagge, dei locali. Le simpatie ed antipatie dei proprietari. La vicinissima Formentera. Quel viaggio l'ho letto decine di volte. Ma non possiedo uno moto. Se decidessi di intrapenderlo potrei restarne deluso. E poi ho provato ad informarmi. Il viaggio in auto in traghetto è piuttosto caro. Anzi qualcuno può dirmi qualcosa su quest'ultimo interrogativo? Traghetto con auto per Baleari?

sten Inserito il - 20 giugno 2004 : 01:24:57
carissimi,
non sogno da molto tempo e posso dire di essere un esperto di sogni virtuali.
credo che siusi faccia bene a far conoscere il suo disagio per un deficit di civiltà che purtroppo esiste e che nessuno condivide. Io ripartirei da un sano sogno virtuale: anche se domani è domenica ... non centra.
Purtropppo ho gettato la vecchia pegeot, altrimenti invece di gettarla la consumerei. Come?
Andanso in marocco, passando per il rif, dritti sino al paradiso senza spostarci dal rif
alicia Inserito il - 20 giugno 2004 : 01:09:42
ma...raccontaci dei tuoi sogni virtuali
SISU Inserito il - 17 giugno 2004 : 00:24:13
Il mio sogno sarebbe quello di viaggiare, ma lo posso fare solo virtualmente dato che la mia grave situazine me lo impedisce.
Vi invito a voler visitare il mio sito internet: www.mobbing-sisu.it
Di conseguenza gradirei sapere cosa pensate in merito a come a una persona disabile viene impedita una vita normale compreso anche di poter
fare qualche viaggio, almeno d'estate. Grazie

Giovanna C. Nigris
alicia Inserito il - 15 giugno 2004 : 21:49:32
uno dei più bei viaggi virtuali?
un ritorno.
domenica, 17 agosto 2003, nonostante il jet-lag, mi ritrovo mio malgrado al lavoro, 24 ore fuori dal mondo, ansia, tensione, ansia...
poi arrivano 5 minuti di sonno...
risento il caldo, rivedo quel verde imbarazzante, riascolto discorsi su futuri futuribili...
rivivo, risento la pace interiore, tutto scorre con estrema naturalezza, risento le piogge torrenziali..la pelle umida..
sono felice
ecco cosa può creare cuba, trinidad ed un suo terrazzo
al prossimo viaggio, o al prossimo istininto di sopravvivenza
un bacio alicia
Diego Inserito il - 07 giugno 2004 : 19:40:40
www.oiggaiv.org

Forse potrebbero rientrare in questo ambito anche i viaggi pensati, ipotizzati e non realizzati. E per fortuna. Per fortuna perché poi ci si è lanciati magari su una meta differente e più ambiziosa: come la Corsica. Ma prima c'era un'ipotesi. Che tale è rimasta. Una strana isola della Croazia. Che potremmo raffigurarci come una luna adagiata sul mare. Un'isola completamente spoglia, tranne nel nord, intorno alle sole pinete di Novalia. Parlo dell'Isola di Pag in Croazia. Dove avevo programmato una vacanza poi sfumata per una meta più ambiziosa. Dell'isola mi attraeva l'idea che ci fosse poco.. solo rocce, mare ed un celebre formaggio....
Oltre che una bella cittadina, Pag anche questa.
Comunque vi inserisco alcuni link, non si sa mai che qualcuno voglia andarci e magari spedire qualche foto a www.oiggaiv.org

http://www.pag-tourism.hr/
Sito web un po' macchinoso ma efficacie ed utile visto che è davvero difficile trovare informazioni sull'isola anche su internet

http://www.hupi.hr/camp_pag/
Un campeggio proprio vicino a Pag città (che si trova nell'isola)!



Dimenticavo, l'isola è spoglia ma dovrebbe anche essere lunghissima e molto piatta... ottima per delle biciclettate primaverili

ciao e buon viaggio
Diego

© 2004 markos.it Torna all'inizio della Pagina
Pagina elaborata in 0,36 secondi. Snitz Forums 2000

Quaderni di Viaggio | Gli screen saver di Markos.it