Quaderni di viaggio, racconti di viaggio dal mondo

[ Home | Profilo | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata? | Opzioni Amministratore

 Tutti i Forum
 VIAGGI, VIAGGIATORI E DINTORNI
 Informazioni e Consigli
 In bici a Capo Nord?
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva Category Locked Modifica Discussione Elimina Discussione Nuova Discussione Rispondi

Ciclosofista
Nuovo Arrivato



Regione: Toscana
Prov.: Livorno
Città: Livorno


3 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2012 : 17:39:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ciclosofista  Modifica Messaggio Invia a Ciclosofista un Messaggio Privato  Rispondi Quotando  Visualizza l'indirizzo IP dell'Utente  Elimina Messaggio
Ciao a tutti,
sono un cicloviaggiatore incallito con alle spalle qualche migliaio di km in giro per l'Italia e l'Europa, partendo ogni volta da casa, generalmente da solo, percorrendo quando occorre anche oltre 150 km/giorno e dormendo in B&B o strutture simili (escludo solo la tenda e Hotel 5*). Racconto questo perché ho bisogno di informazioni e consigli da parte di chi segue questo forum.
In vista della prossima estate, sto passando in rassegna le varie destinazioni e quella che al momento è in testa alla classifica è Capo Nord. Molti anche in questo sito sono quelli che l'hanno raggiunto, ma nessuno -mi risulta- in bici.
Mi piacerebbe pure stavolta iniziare la pedalata direttamente dalla mia città (Livorno) e una volta raggiunta la meta, tornare in aereo; ma gli oltre 4.000 km mi rendono perplesso non tanto per la fatica (che, peraltro, non sottovaluto assolutamente), quanto per la durata (almeno 4-5 settimane) e i costi del viaggio. Un'alternativa potrebbe essere quella di "tagliare" con un comodo volo aereo (atterrando con Ryan Air direttamente da Pisa a Sandefjord, Nyköping o Tampere) la parte del viaggio di andata che precede l'arrivo in Scandinavia. Qui, in ogni caso, dovrei scegliere tra gli itinerari norvegese, svedese o finlandese; ma qual è il migliore dal punto di vista del paesaggio, della natura del suolo, della percorribilità delle strade, del clima, del costo della vita e -particolare tutt'altro che irrilevante- della frequenza, soprattutto in Lapponia, di centri urbani in cui acquistare cibo o passare la notte? Inoltre c'è qualcuno che saprebbe darmi indicazioni sulla possibilità di reperire degli sponsor che in qualche modo contribuiscano alle spese?
Chiedo perciò dritte, informazioni (di prima o seconda mano, di origine ciclistica o motoristica) e consigli (o s-consigli) sia su questi punti sia su quant'altro riteniate utile.
Grazie e buon viaggio a tutti.
Pierluigi

Ciclosofista

Modificato da - Ciclosofista in Data 10 novembre 2012 20:33:53
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva Category Locked Modifica Discussione Elimina Discussione Nuova Discussione Rispondi
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© 2004 markos.it Torna all'inizio della Pagina
Pagina elaborata in 1,12 secondi. Snitz Forums 2000

Quaderni di Viaggio | Gli screen saver di Markos.it