I miei incontri in Rajasthan

di Simonetta Cantù –
Il più vasto fra gli stati dell’India, dove si contrappongono gli spazi desolati del deserto del Thar e i regni principeschi dei maharaja. Il silenzio fra le dune del deserto solcato dalle carovane di cammelli e la musica che risuona nelle sale dei grandi palazzi e delle spettacolari fortezze. Il rosa di Jaipur, del suo Palazzo dei Venti, l’imponenza della fortezza di Amber.

Il blu di Jodhpur con le sue abitazioni color indaco sorvegliate dal maestoso forte di Mehrangarh.

I palazzi dell’era Rajput che si riflettono nelle placide acque del lago Pichola a Udaipur.

La città gialla ai confini del deserto, Jaisalmer, costruita su un costone di arenaria e segnata da quasi mille anni dal gigantesco forte teatro di innumerevoli battaglie.

Ma non sono i palazzi e gli scenari naturali che conquistano chi visita il Rajasthan: tanta bellezza non basta per competere con la gentilezza degli abitanti, con la loro disponibilità, con i loro sguardi dolci, curiosi, sorridenti, severi, perplessi, sognanti o tristi ma sempre amichevoli.

Sono i loro occhi che restano nel cuore di chi li ha incontrati in Rajasthan.

ritratto Rajasthan

ritratto Rajasthan

ritratto Rajasthan


Tutte le immagini sono di proprietà di Simonetta Cantù.
Per il loro utilizzo o per richiedere una copia in alta risoluzione potete scrivere a
simocantu@gmail.com

Il Viaggio Fai da Te – Hotel consigliati in India
Autonoleggio – Noleggio Auto Low Cost in India
Acquista guide turistiche a prezzi scontati su Amazon.it

 

 
Commenti

Nessun commento