Tutti gli articoli in Africa

Kenya - Foto di NICOLA SAMA

di Nicola Samà –

Sono un medico ospedaliero in pensione, da alcuni anni pratico attività di volontariato in Kenya.
Non mi è facile, ogni volta che vado in giro per l’Africa, riportare per iscritto o in foto tutto quello che vedono i miei occhi. Sono convinto che la testimonianza di un viaggio è sempre soggettiva e certe sensazioni non si trasmettono, si vivono. Cerco, perciò, di indirizzare il desiderio del lettore verso la conoscenza più che verso la curiosità dei luoghi visitati. E’ sempre la differenza tra il viaggiatore o visitatore e il turista. Insomma, il lettore cerchi di guardare attraverso i miei occhi. Leggi tutto

Tanzania - Lago Manyara

di Marina Bracco –
Il nostro safari e’ durato 9 giorni, abbiamo acquistato il volo Milano Malpensa/Nairobi perche’ costa molto meno rispetto al volo per il Kilimanjaro, poi con lo Shuttle Bus si arriva ad Arusha con pochi dollari. Ho organizzato tutto con un mio carissimo amico tanzaniano che ha un’agenzia, ad un costo decisamente buono, eravamo in 7 con una Jeep da 9 posti. Leggi tutto

Incontro con i Gorilla in Ruanda - di Fausto Toccaceli

di Fausto Toccaceli –
1° parte 
Natura e storia (Il giardino delle Esperidi)
E’ buio. Le luci pubbliche di Kigali, rivolte anche al  cielo, annunciano l’imminente atterraggio. Siamo stanchi ma non facciamo a meno di notare che siamo di molto in anticipo: diamo la colpa al fuso. Nessuno ha voglia di verificare che ore siano a Kigali e tantomeno se in Europa è in corso l’ora legale. Leggi tutto

Etiopia - Dancalia, il deserto sotto al mare - di Fausto Toccaceli

di Fausto Toccaceli –
Sono sei anni che è cominciato questo viaggio. Mi è stato detto: “Ti porterò con me…
… E vedrai, niente sarà come descritto, nulla si rivelerà attraverso i segni dimenticati dai viaggiatori, in quanto, nulla è… se non è dentro di te”. Il mito, forma estrema d’identificazione, di avvicinamento a qualsiasi grandezza. Leggenda: il mezzo per percepire la grandezza. Dancalia! Sei tu mito o leggenda?! Ti porterò con me –mi è stato detto-, solo così parte di te s’infrangerà, si sgretolerà in polvere a mescolarsi con colori incomparabili.
Leggi tutto

dal racconto di Eno Santecchia - Avventura con tanti confini

di Eno Santecchia –
Il treno per l’Africa si ferma ad Aswan
Nell’Ottocento l’uomo d’affari e politico britannico Cecil Rhodes (1853-1902) sognava di unire il sud e il nord del continente, dal Sud Africa all’Egitto, con la linea ferroviaria Cairo – Capo. Dal 1894 al 1923 la sua società mineraria controllò la regione chiamata in suo onore Rhodesia, oggi Zimbabwe e Zambia. Leggi tutto

Marocco - Marrakech e i monti innevati

di Piero Maderna –
Il sole implacabile di agosto accende le mura rosate di mattoni di fango di Marrakech. Ho appena, faticosamente, trovato un’uscita dalla medina nei pressi di Bab Doukkala.
Non è facile non perdersi nei vari souq che riempiono le stradine in salita che, dalla grande spianata della Djemaa el Fna, portano fin qui alle mura. Sebbene non sia presto, i souq ancora un po’ sonnecchiano, ma non bisogna dimenticare che siamo in pieno Ramadan: tutte le attività vanno un po’ a rilento, se si può mangiare (e bere) solo dal tramonto all’alba. Leggi tutto

Viaggio a Gibuti - Foto di Fausto Toccaceli

di Fausto Toccaceli – 
Djibouti
Primo maggio: piove a Djibouti. Infangate pozze si scorgono dal finestrino dell’aereo, prima dell’atterraggio. All’uscita dell’aeroporto gli occhiali si velano di vapore e i polmoni cominciano a imprecare. La temperatura è abbondantemente sopra i 30° e il tasso di umidità altissimo. E’ solo un ricordo la frescura di Addis. Daniel Jean è lì che ci aspetta per iniziare il tour. Attraversiamo l’area del porto, direzione Tadjoura. Leggi tutto