Tutti gli articoli con il tag Donatella Boscaglia e Gianni Fornai

Di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia
2 luglio. Arrivo ad Amburgo.
Abbiamo prenotato due posti su un aereo della Lufthansa. Partiamo da Pisa e dobbiamo cambiare aereo a Monaco di Baviera in quanto non esiste un volo diretto con la compagnia scelta. Abbiamo optato per questa soluzione perché l’aeroporto di Pisa è vicino alla cittadina dove abitiamo. Leggi tutto

Sabbioneta - Italia

di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia
Raramente abbiamo fatto un giro turistico per visitare alcune città della nostra penisola e abbiamo sbagliato andando sempre all’estero. I treni sono più puliti di quanto ricordassimo, con l’aria condizionata e puntuali. L’arte italiana è stata nel passato all’avanguardia, cibo e bevande sono invidiati all’estero, gli alberghi che abbiamo trovato hanno prezzi ragionevoli e servizi di qualità. Abbiamo scelto di andare a Bologna sull’onda dei miei ricordi infantili ed adolescenziali frutto di visite ai parenti ivi residenti, abbiamo scelto Mantova e Sabbioneta perché non conoscevamo né la città, né la cittadina se non grazie alla lettura di libriccini, tra i quali il primo di una serie pubblicato alcuni anni fa da un noto quotidiano. Leggi tutto

Polonia - Cracovia - Rynek Glowny vista dal Campanile della Basilica di Santa Maria

di Donatella Boscaglia e Gianni Fornai –
5 LUGLIO Wroclaw
Parto zoppicando con un bastone di appoggio snodabile. Mia moglie ed io dobbiamo prendere il treno per Roma alle 7. Scopriamo che in alcuni treni italiani non c’ è posto per le valigie né sopra né sotto i sedili e neppure in altri posti. Una valigia entra a metà sotto i sedili. Nella calura estiva sbarchiamo a Roma Termini. Leggi tutto

Spagna - Barcellona - Museo Arte della Catalogna

di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia –
Roma 6 luglio
Non siamo abituati alle code, specialmente con il caldo. Quell’ ammasso di corpi in fila indiana che aspetta il proprio turno. Due ore di fila per consegnare la valigia al Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino. Volo Vueling in partenza alle 14.20. Forse, molto in forse. In realtà tre ore dopo, alle 17.20. Leggi tutto

Bulgaria - Monastero di Bachkovo - Foto Donatella Boscaglia

di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia –
In un viaggio conta molto la prima impressione. Quando si arriva al piccolo aeroporto di Sofia, dopo aver ritirato le valigie, due sono le cose da fare: la prima è cambiare gli euro in leva; la seconda è trovare un taxi che ti porti all’hotel. Per il cambio c’è uno sportello con rapporto euro-lev sfavorevole. Conviene cambiare 20 euro e avere 33 leva invece dei 39 che una banca o altro sportello farebbero.

Leggi tutto

Lituania - Castello di Trakai

di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia –
12 luglio Arrivo a Vilnius
Viaggiamo nuovamente con le Ecolines. L’orario di partenza non è uguale tutti i giorni; noi partiamo alle 9.00 dopo aver lasciato gli ultimi spiccioli nelle mani del primo dei cinque questuanti che ci hanno chiesto l’elemosina. L’autista del pullman è scontroso e parla a lungo al cellulare. Lo immortaliamo in alcune foto, incerti se denunciarlo o meno. Durante il viaggio si assopisce e rallenta la velocità a quaranta orari, poi si sveglia e aumenta la velocità. Leggi tutto

Lettonia - fregi sui palazzi di Riga - Foto Donatella Boscaglia

di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia – 

I paesi baltici fanno parte dal 2004 dei 27 stati dell’Unione Europea che in futuro sarà, forse, più unita dal punto di vista del governo, del bilancio, dell’economia e della moneta. L’euro è stato adottato come moneta dall’Estonia, mentre la Lettonia ha intenzione di entrare nell’unione monetaria nel 2014. Tra i tre stati ci sono differenze linguistiche e religiose. Leggi tutto

Estonia - Tallin - Cattedrale di Sant Alessandro Nevskij - Foto Donatella Boscaglia

Folco Terzani cita al padre Tiziano il detto Sadhu: “Se non arrivi a piedi dove vuoi andare, non vedrai quello che vuoi trovare”. Una volta arrivati a destinazione il viaggio non si può moltiplicare in una serie di miniviaggi che ti fanno passare più tempo sui mezzi di trasporto che a guardare le persone e le cose che ti circondano. Anche se il tempo a disposizione è poco, un viaggio organizzato nei particolari ti permette di visitare poche cose, ma bene. Leggi tutto

Olanda - Canali di Amsterdam - Foto di Donatella Boscaglia

di Gianni Fornai e Donatella Boscaglia – 

L’ordine della memoria non è necessariamente il cronologico che ritroviamo nelle 50 pagine di appunti. E neanche la necessità dell’eventuale lettore che con il trova del computer può eventualmente trovare la notizia cercata. Per chi ama la sintesi legga il resoconto alla parola viaggio. Sempre per sintesi abbiamo saltato diverse lettere dell’alfabeto delle quali avevamo già scritto il testo. Leggi tutto